lunedì 18 giugno 2012

"Sinceritat i coherència Singularitat i emoció" San Miguel Primavera Sound 2012


Finalmente dopo anni di continui "ci andrò l'anno prossimo" ho realizzato il mio sogno di andare ad uno dei piu importanti festival europei di musica rock, il San Miguel Primavera Sound. 
Quattro giorni di musica no-stop passati a vagare tra mille sonorità differenti e palchi disseminati in un vastissimo Forum di fronte al mare sono stati un esperienza musicale memorabile ma al contempo oltre che nella musica mi sono immersa in una variegata moltitudine di stili e mode alternative e non. Hipster, rocker, glam, dark, metallari passeggiavano creando un mix unico per le strade del Forum e poi c'ero io che cercavo di distinguermi perchè ormai cercare di non essere mainstream è troppo mainstream.
In realtà avevo con me molti più vestiti ma a causa del caldo soffocante e umido che ho trovato a Barcelona mi sono "infortunata" con le tipiche vesciche da scarpa invernale in stagione estiva... 
Ho scelto look molto "comodi", visto la quantità enorme di chilometri macinati tra un palco e l'altro, con shorts di jeans, vestitini, pantaloni di cotone e tshirt mentre per le scarpe ballerine, sneakers Victoria e dei (maledetti) stivali marroni Berska.
Immancabile lo shopping nei vari negozi made in spain (Pull&Bear , Stradivarius , Berska , Zara) e golosità spagnoleggianti come i churros.
Sono tornata stanca, provata e dolorante... ma sono già pronta per il Primavera Sound 2013!



Finally after years of  "I'll go next year," I realized my dream of going to one of the most important European rock festivals, the San Miguel Primavera Sound.
Four days of music non-stop with thousand of different sounds and stages scattered in a vast Forum in front of the sea. This have been a memorable musical experience but at the same time as well as in music, I am immersed in a multitude of diverse styles and fashions alternative and not altenative. Hipsters, rockers, glam, dark, heavy metal, creating a unique mix when i walked the streets of the Forum and then there was me because I was trying to be different cause try not to be mainstream is too mainstream.
I had with me a lot more clothes, but because of the heat and humidity that I found in Barcelona I was "injured" with the typical blistering...
I chose to be very "comfortable", there was an huge amount of miles between stages, with jeans, shorts, dresses, trousers and cotton t-shirt and about shoes i chose ballerina,  sneakers Victoria and (damn) brown boots.
Unmissable shopping in various stores made ​​in spain (Pull & Bear, Stradivarius, Berska, Zara) and Spanish-style treats like churros.
I came back tired and sore ... but I am ready for the Primavera Sound 2013!


Waffle Nutella e Panna Amorino

Borsa H&M e Tshirt Pimkie 
Pantaloni e Tshirt Pull&Bear e sneakers Victoria

Churros!

Juda's Kiss @ Sagrada Familia

Giubbino Jeans Berska

Sweet Spider

Mel Shoes

Vestito Stradivarius @ Ramblas with Mirò

Patatas Bravas

Diagonal Mar Shopping Center

Paella!

La conquista!

Tshirt Pimkie

HUGE Adidas shoes box

Pinky Slurp


8 commenti:

  1. Bellissime le tue foto,
    deve essere stato fantastico !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il caldo anomalo di quei giorni mi ha davvero devastata ma è stato un gran bel viaggio..una fantastica esperienza!!

      Elimina
  2. Ciao! mi piace moltissimo il tuo blog,è super interessante! Che ne dici di seguirci a vicenda? Baciii

    http://www.inthecheckoutline.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee!!
      Sono appena passata!!
      Bacetto ;)

      Elimina
  3. Tra il waffel alla nutella e i churros mi hai venire una fame ;), grazie per essere passata da me...ti seguo volentieri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era tutto buonissimoooo!!
      Grazie attè..e Benvenuta!! ;)

      Elimina
  4. sei carinissima!! grazie x essere passata da me, ti seguo davvero volentieri!! iscritta con GFC e bloglovin tesoro!!!
    baciiii

    http://godsavethepink.blogspot.it
    http://pinklipstick.over-blog.it
    www.youtube.com/user/pinklipstickblog

    RispondiElimina

Back To Top